Entroterra romagnolo: cosa fare e vedere

Entroterra romagnolo: cosa fare e vedere

Per rendere la tua vacanza ancora più speciale, alterna divertenti giornate al mare con meravigliose gite fuori porta alla scoperta del territorio romagnolo. Infatti vicino a Cattolica si trovano borghi perfetti da visitare in una giornata.
Vediamone alcuni:

San Leo, un misterioso paese posto su uno sperone roccioso molto ambito dalle Signorie per la sua importante posizione strategica. L’attrazione principale è il famoso Forte, un tempo la maggiore forma di difesa del borgo. Consente una vista sulle vallate romagnole e marchigiane, regalando panorami stupendi.

Montegridolfo, teatro di battaglie, è una cittadina circondata da potenti mura e ricca di storia. Oltre a visitare il centro storico e goderti meravigliosi scorci sulle campagne, puoi dirigerti verso il Museo della Linea dei Goti che conserva strumenti bellici e volantini di propaganda risalenti alla seconda guerra mondiale.

Sant’Agata Feltria, borgo conosciuto principalmente per il suo prodotto tipico, il pregiato tartufo bianco di Sant’Agata Feltria, molto amato sia dai locali che dai visitatori. Questo paese è ideale anche per i più piccoli che potranno visitare il museo di Rocca Fregoso, chiamata Rocca delle Fiabe, e riscoprire le storie più belle tra i saloni del castello.

Per saperne di più…vieni a trovarci!

Pubblicata il 25/08/2022

Torna alla pagina precedente

Offerte

Nessuna offerta disponibile

P.Iva 01342430418 - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits Netcom Web Agency