Tanti buoni motivi per… visitare Gradara, un borgo tra arte, storia e paesaggi

Tanti buoni motivi per… visitare Gradara, un borgo tra arte, storia e paesaggi

Ci sono tanti motivi per lasciarsi affascinare da Gradara, un piccolo borgo medievale tra Marche e Romagna che con il suo castello racchiude racconti e leggende.

Luogo dell’amore tra Paolo e Francesca, narrato nel quinto canto dantesco, è oggi uno dei borghi più belli d’Italia e Capitale del Medioevo, un mix perfetto tra natura e storia.
La parte più interessante di questa cittadina è il famoso castello, una delle maggiori attrazioni che racchiude oltre all’armeria, una sala delle torture, una cappella e, al piano superiore, alcuni ambienti con i mobili del ‘400 e ‘500.
È possibile anche percorrere le mura che circondano interamente la cittadina, passare per i camminamenti e dalla torre più alta goderti un magnifico panorama sia sulle colline che sul mare della riviera adriatica.

Gradara è una cittadina visitabile in ogni stagione, se stai organizzando una gita tra l’autunno e l’inverno non potrai perderti tanti eventi:

- In occasione di Halloween, in cui il borgo diventa l’ambiente ideale per vivere una manifestazione unica, l’intera cittadina sarà addobbato a tema e potrai lasciarti contagiare dall’allegria di tutti i bimbi che chiederanno per le vie dolcetto o scherzetto 
- Un altro imperdibile appuntamento è il “Castello di Natale” in cui riscoprire un’atmosfera tipicamente natalizia ricca di luci, addobbi e colori

… Tradizione, cultura e numerosi prodotti tipici, fare un salto a Gradara significa anche assaporare le migliori proposte del territorio romagnolo e marchigiano, le ricette tipiche, i primi piatti più sfiziosi e ovviamente la piadina, un cibo molto amato assolutamente da assaggiare!

Pubblicata il 13/10/2017

Torna alla pagina precedente

Offerte

Nessuna offerta disponibile

P.Iva 01342430418 - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits Netcom Web Agency